M’ILLUMINO DI SPEZIE

7-09-2023 | News

 

JESOLO – Piazza Mazzini Sabato 30 Settembre e domenica 1° Ottobre 2023

M’ILLUMINO DI SPEZIE CONCLUDE L’ESTATE JESOLANA 2023. DUE GIORNI CON MASTERCLASS, ASSAGGI E DIBATTITI. STREET FOOD CON PIATTI E BEVANDE SPEZIATI. FARÀ TAPPA ANCHE IL CAMPIONATO ITALIANO DI MANGIATORI DI PEPERONCINO.

Le spezie a tutto campo: un modo per amarle, apprezzarle e soprattutto conoscerle. Dopo l’edizione veneziana (Pescheria di Rialto, settembre 2021) la manifestazione approda a Jesolo in piazza Mazzini sabato 30 Settembre e domenica 1° Ottobre 2023.

M’illumino di spezie è il titolo dell’appuntamento targato Veneto a Tavola, dove si potrà esplorare l’uso delle spezie nella gastronomia, nella liquoristica, nella mixologia e nel benessere.

Si potrà assistere ad una gara di mangiatori di peperoncino con fuoriclasse di fama europea, condotta da Jack Pepper Group, che coinciderà con la Seconda Tappa del Campionato Italiano 2023-‘24.

L’obiettivo è quello di avvicinare un vasto pubblico alla conoscenza e all’uso degli aromi esotici, visto il fondamentale ruolo che la Serenissima esercitò in questo vivace e redditizio commercio, diventando monopolista indiscussa in tutta Europa. I mercanti veneziani furono, infatti, i primi a capire gli altissimi ricavi che potevano ottenere cavalcando la “febbre delle spezie” che fin dal Medioevo aveva contagiato tutti i ricchi europei.

Impiegate per realizzare colori per i pittori o miracolosi farmaci, come la teriaca, per tingere stoffe, fare profumi o per dare un tocco “divino” alle pietanze, diventarono contemporaneamente uno status symbol e una opportunità economica senza eguali.

Per questo, nel mercato di Rialto, city finanziaria di primaria importanza, esisteva un vero e proprio Borsino delle Spezie con le quotazioni quotidiane che influenzavano tutte le altre piazze commerciali.

Oggi la scienza ha pienamente confermato le loro proprietà salutistiche e verso le spezie si registra una ondata di notevole interesse.

Nei due giorni della manifestazione si susseguiranno masterclass dedicate alla creazione di cocktail con gin, bitter, vermuth e al barbecue con conce specifiche per le carni (Rub). Dieci gli espositori presenti tra importatori di spezie, pasticceri, produttori di liquori, birre e vini speziati.

Uno spazio apposito sarà dedicato ai bambini con laboratori di spicy painting e memory olfattivo. Arricchiranno l’evento due mostre.

“Le spezie della Serenissima” presenta oltre 150 tipi di aromi, tra i più antichi e pregiati come il rabarbaro, commerciato già da Marco Polo, e lo zafferano persiano o rare varietà di pepi africani, asiatici e indiani, passando per cannella, pimento, cardamomo nero, coriandolo, zenzero e speciali miscele, dal baharat turco al berberè africano.

La seconda esposizione, “Peperoncino…per l’anima e il corpo” si concentra su oltre 100 varietà provenienti da tutto il mondo. Dai più dolci al più piccante, come il Carolina Reaper che è al primo posto nella top five della classifica, o l’Aji Charapita, considerato il più costoso al mondo.

Da non perdere gli incontri culturali: “Per un pugno di spezie. Che cosa sono, da dove vengono, come si usano” curato da Carla Coco. Ideatrice della manifestazione e studiosa del settore, illustra il ruolo di Venezia e l’evoluzione della corporazione di spezieri e pistatores, muschieri (profumieri) e speziali.

Come utilizzare le droghe per creare piatti dai gusti originali sarà, invece, il tema centrale de “Le spezie in cucina”. Condotto da Giampaolo Castellan, titolare dell’azienda Sidea-L’Impero del Sole e conoscitore della materia.

M’illumino di spezie è una manifestazione itinerante che toccherà le principali città venete e italiane.

Sponsor dell’iniziativa le aziende leader: daFrom Spirits&Beverages, SideaL’Impero del Sole, Distilleria Varnelli, We Grill and More, Ente Bilaterale del Turismo della Provincia di Venezia (EBT), Tertium Energia, Associazione Jesolo Albergatori (Aja), Città di Jesolo e Consorzio di Imprese turistiche JesoloVenice.

La manifestazione si svolgerà con qualsiasi tempo.

Ingresso gratuito

Informazioni: Veneto a Tavola sas: Organizzazione Eventi
Leopoldo Simonato, cell. 3356033639, info@venetoatavola.it
Carla Coco, Ideazione della manifestazione, carlacorsara@gmail.com, cell. 3283376642

Prenotazioni: info@venetoatavola.it

 

Redazione