L’Antica Pesa della famiglia Panella riceve un doppio riconoscimento

19-07-2023 | Chi cucina

Il Wine Spectator Restaurant Award premia le sedi di Roma e Brooklyn

Dopo aver recentemente festeggiato i 100 anni di attività a Roma e i 10 anni di attività a Williamsburg, è la prima volta che l’azienda italiana di 4 generazioni, riceve il premio. Sono solo 8 i ristoranti di Roma che hanno ricevuto questo riconoscimento.

Milano, 6 luglio 2023

La famiglia Panella, proprietaria da quattro generazioni de L’Antica Pesa, è stata premiata per il suo eccezionale programma enologico nell’ambito dei Restaurant Awards 2023 di Wine Spectator, che celebrano i migliori ristoranti al mondo per il vino.

L’Antica Pesa Roma è stata premiata con il Best of Award of Excellence mentre l’Antica Pesa Brooklyn ha ricevuto l’Award of Excellence.

L’Award of Excellence viene assegnato ai ristoranti le cui carte dei vini presentano un assortimento ben selezionato di produttori di qualità. E offrono una corrispondenza tematica con il menu, sia in termini di prezzo che di stile.

«Siamo molto orgogliosi del nostro mestiere e dell’autenticità dell’esperienza italiana offerta dalla nostra famiglia da oltre 100 anni, che naturalmente non è nulla senza un bel vino italiano. Insieme al team di Patrizio Amici a Roma, Riccardo a Brooklyn e i miei fratelli Simone e Lorenzo, mettiamo nelle nostre carte dei vini una grande quantità di pensieri e di attenzioni. E significa tanto essere riconosciuti da Wine Spectator per questo risultato» – ha dichiarato Francesco Panella.

A Brooklyn, il programma enologico dell’Antica Pesa si ispira direttamente alla selezione di Roma. La collezione attuale a Williamsburg cattura secoli di storia e arte italiana. Tutta racchiusa in bottiglie di grande valore.

Per la famiglia Panella, condividere l’autentica esperienza della cultura romana è essenziale. Il programma enologico dell’Antica Pesa a Roma è infatti curato con attenzione all’interno della storica cantina. Qui la selezione è in continua evoluzione. E ruota intorno a una collezione di vini che è in grado di raccontare storie, aneddoti, momenti e paesaggi.

In questo modo, dopo un decennio a New York e un secolo a Roma, l’Antica Pesa continua a rendere omaggio alla sua terra d’origine rielaborando la tradizione, sperimentando ricette storiche con cenni di tendenze moderne.

Entrambi i ristoranti sono stati costantemente premiati nel corso degli anni. Hanno ricevuto riconoscimenti come: “Miglior ristorante romano” (La Repubblica), “Miglior Ristorante Italiano” (Gambero Rosso), candidatura come “Patrimonio UNESCO” (Ministero dei Beni Culturali) e per l’impegno verso la “Gastronomia Sostenibile” (Guida Michelin).

Sull’Antica Pesa

Fondata nel 1922 nel quartiere di Trastevere, l’Antica Pesa di Roma è un locale pluripremiato e riconosciuto in tutta la città, con tre fratelli alla guida.

I fratelli Panella hanno poi deciso, nel 2012, di aprire la loro prima filiale internazionale per portare avanti la loro eredità e condividere la filosofia nata tra le mura della piccola trattoria romana dei loro antenati.

Il fratello maggiore Simone è diventato capocuoco. Il fratello di mezzo Francesco Panella gestisce le attività internazionali del ristorante. Mentre il più giovane Lorenzo, è diventato il proprietario a Brooklyn.

Williamsburg, è stato scelto come location. Un giusto omaggio alla casa romana perché, come Trastevere, questo quartiere newyorkese è stato in grado di forgiare il suo carattere attraverso una trasformazione creativa.

Francesco Panella

Ristoratore nell’anima, tutto ha inizio con la gestione del ristorante l’Antica Pesa, a Roma. Poi, nel 2012, si trasferisce oltreoceano dove diventa ambasciatore della cucina italiana e della sua tradizione. Il suo debutto televisivo arriva con «Il mio piatto preferito», in onda su Gambero Rosso. Ma è conosciuto soprattutto come conduttore di Little Big Italy, in onda su Canale 9, dove va alla ricerca dei migliori ristoranti italiani in America e nel mondo.

https://www.instagram.com/f_panella/ – http://www.anticapesa.com – http://www.anticapesa.it – https://www.instagram.com/anticapesa/ – https://www.instagram.com/anticapesabk/

 

Redazione